TEDxRovigo, 23 settembre 2017 | Rivivi l'Edizione 2016

Location

Il Teatro Sociale

Il Teatro Sociale di Rovigo è un teatro lirico italiano
Progettato dall’architetto rodigino Sante Baseggio in stile neoclassico nel 1819.
Aprì al pubblico per la prima volta lo stesso anno, in occasione della visita in città di Francesco I d’Asburgo. Dopo un incendio che lo distrusse, venne ricostruito nel 1902. L’ingegnere padovano Daniele Donghi elaborò il nuovo progetto interno e mantenne la parte anteriore del precedente teatro, rimasta quasi indenne. Grazie alla decorazione di Giovanni Vianello, il teatro rodigino fu tra i primi del Veneto ad adottare i canoni dello stile liberty. Successivamente fu rilevato dall’Amministrazione Comunale che dal 1964 provvede alla sua gestione diretta affidata all’Assessorato alla Cultura.

 
È “Teatro lirico di tradizione” dal 1967. Nel corso degli anni, hanno calcato il suo palco grandi cantanti come Beniamino Gigli, Renata Tebaldi, Maria Callas e Luciano Pavarotti.
Oggi ospita seguitissime stagioni liriche, di danza, di prosa, concertistica, un cartellone jazz e numerose iniziative di spettacolo per giovani. 
  
Teatro Sociale di Rovigo
P.zza Garibaldi, 14
45100 Rovigo

Il Salone del Grano

La sala del grano della Camera di Commercio di Rovigo è un salone espositivo nel cuore della città, realizzato nel 1929.
Gli elementi architettonici caratterizzanti di questo edificio sono: la grande volta a botte vetrata, costituita da riquadri di vetro sostenuti da una struttura in legno e ferro e il pavimento a mosaico con al centro gli stemmi della Provincia e della Camera.
 
Salone del Grano, Palazzo Pretorio
P.zza Garibaldi
45100 Rovigo